Forte Ardietti

Sui confini tra i territori di Ponti sul Mincio e Peschiera del Garda sorge una delle fortificazioni che facevano parte del famoso “Quadrilatero” e che si trova in ottimo stato di conservazione.

Dopo una prima versione progettuale del 1853, la costruzione del fortilizio iniziò del 1856-57, ma i lavori vennero interrotti nel 1859 e ripresi poi nel 1860, il forte fu poi completato.
Il struttura è oggi perfettamente conservata in ogni suo particolare, recentemente è divenuta proprietà del comune di Ponti sul Mincio, ed è gestita da un gruppo di volontari che hanno provveduto a ripulire dalla vegetazione tutta l’area interna ed a curare le strutture.
Forte Ardietti appartiene al sistema poligonale; tracciato ottagonale simmetrico con fronte di gola rientrante a tenaglia di 100 gradi; ridotto tondeggiante con cortile interno, a due piani voltati; murature in conci di pietra da taglio e volte in laterizio.
E possibile visitare il Forte prendendo contatti con l’amministrazione comunale di Ponti sul Mincio.

 

ORARI DI APERTURA

Visite guidate e apertura su prenotazione

 

SERVIZI

  •  posti auto
  •  visite guidate
  •  attività didattiche

Indirizzo

via Mano di Ferro 46040 Ponti sul Mincio MN

Telefono

0376 88121

Mail

info@comune.pontisulmincio.mn.it

Sito web

www.fortificazioni.net/peschiera/ARDIETTI.htm